Artisti5-DEFINITIVO

            Roberto Pelillo

 

Pelillo Roberto

Biografia 


Terminati gli studi presso l’Istituto d’Arte di Modena e l’Accademia di Belle Arti di Bologna, dal 1971 tiene più di 50 esposizioni personali d’arte in Italia, Francia, Stati Uniti d’America. La sua pittura, ma anche la scultura e la ceramica, sono caratterizzate da un segno forte e molto dinamico, da colori decisi e da temi naturalistici, interpretati sempre con grande sintesi evocativa. Questo dinamismo del segno ha fatto apprezzare le opere di Pelillo sia dagli amanti della natura viva e ventosa, sia dagli amanti di molte attività sportive. L’ormai famoso Cavallo trova consenso per rappresentare di volta in volta la libertà, la fuga, la vittoria, ed è stato abbinato a molte manifestazioni della Scuderia Ferrari, tanto da essere inserito nel libro di Enzo Ferrari Piloti che Gente, oltre ad essere stato pubblicato e battuto dalla Casa d’Aste Finarte nel 1988. Tante le occasioni che hanno coinvolto le opere di Pelillo tra le quali: Raid Ferrari d’Epoca1981, Ferrari Days 1983, 50° Ferrari, Incontri di Classe Ferrari Marostica e Cortina d’Ampezzo, Collezione Maranello Rosso Repubblica di San Marino, Pozzi Ferrari France Parigi 1983, International Ferrari Meet Monterey U.S.A. 1984, Autocenter San Francisco U.S.A. 1985, International Car Show New York 1986 e tante altre. Negli ultimi anni Pelillo è presente in numerose fiere d’arte in Italia e all’estero rappresentato dalla galleria Contemporart. Oggi Pelillo propone e rielabora i temi naturalistici giovanili, dove gli animali, le erbe, i rami intricati, i grovigli vegetali, vogliono sottolineare l’esigenza, anche urgente, di recuperare le cose belle e sane di questo mondo a rischio catastrofe. L’Artista vuole dare questo contributo ecologista senza drammatizzare ciò che non va, ma evidenziando quello che di bello esiste, il colore luminoso, la sinuosità sensuale delle linee, la vitalità positiva della natura; un guardare cosciente e fiducioso al futuro che potrà essere e dovrà essere “fantastico” per potere esistere.


Contatti:  Roberto Pelillo emailButton
               www.pelilloroberto.com


Opere

Tutti i diritti riservati ad Angolo Arte

Angolo Arte Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo facciamo uso dei cookie. I cookie sono piccole porzioni di dati che ci permettono di offrire servizi utili ai visitatori. In nessun caso i dati raccolti verranno utilizzati per scopi diversi dalla nevigazione ed utilizzo del sito Angolo Arte To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information